PIKI

È ingegnere convertito all’arte dell’illustrazione.
Illustratrice e grafica freelance, ha iniziato a disegnare dall’infanzia e non ha più smesso. Si è laureata in ingegneria edile-architettura all’università di Bologna e ha proseguito con un master in architettura ecosostenibile. Ha proseguito con entusiasmo nell’ambito della ricerca, ma dopo la nascita di Benedetta e Gabriele il suo mondo si è positivamente capovolto sottosopra. Nel 2014 ha deciso di lasciare il suo incarico lavorativo per dedicarsi a loro e al suo sogno nel cassetto: poter essere un’illustratrice. Le sue illustrazioni racchiudono il desiderio di strappare sempre un sorriso a chi le osserva.

Parte sempre da un bozzetto a matita, poi decide se trasporlo in digitale e lavorarlo con la penna grafica, oppure se completarlo con il pennino a china e gli acquerelli (la tecnica che ama di più).
Ha realizzato mostre personali, avviato collaborazioni con aziende private per progetti di grafica e comunicazione visiva e intrapreso lavori di decorazione di interni. Ha creato illustrazioni personalizzate e svolto laboratori didattici presso istituti superiori, scuole primarie e dell’infanzia. Nel 2016, grazie ad una collaborazione con Paper-O, ha visto nascere la sua prima linea di oggetti di cartoleria. Con la casa editrice Homeless Book ha realizzato sei libri illustrati, di cui cinque in comunicazione aumentativa alternativa.