ANGELO SABATO

Artista formatosi presso l’Accademia di Belle Arti di Firenze. Nella sua ricerca grafica unisce alla pittura, fotografia e video. Questi anni sono stati costellati da mostre personali e collettive, festival di video-art e mostre fotografiche. Ultimati gli studi collabora, presso l’Accademia come assistente di laboratorio di pittura. L’esperienza in accademia lo porta a sviluppare progetti dinamici e creativi. I mezzi multimediali contribuiscono a una ricerca complessa e dinamica; una ricerca del segno grafico unita allo studio del colore e di come, quest’ultimo, interagisce in modo diverso nelle varie discipline artistiche dalla fotografia al disegno su carta.

Le illustrazioni che propone per Amaglietta appartengono alla serie Industrie. Parte da un’esperienza bidimensionale di carattere pittorico, ancorché assai sintetico e basato su una semplificazione di forme-colore, certo ispirate ad alcuni procedimenti fotografici. Il luogo fisico scompare lasciando spazio alle forme date dalle grandi campiture di colore. Visitare un sito industriale ti pone  nell’ottica di andare a ricercare forme e texture che possano dare un ritmo visivo a tutta la composizione. In un groviglio di tubi, cavi, silos, queste assumono un nuovo significato prettamente estetico, quasi ludico.